Home / Benessere e Salute / Olio essenziale di Ginepro per combattere i dolori
Olio essenziale di Ginepro per combattere i dolori
Olio essenziale di Ginepro per combattere i dolori

Olio essenziale di Ginepro per combattere i dolori

Stanchezza e affaticamento si fanno sentire spesso durante l’anno? Siete rientrati dalle vacanze e siete già stanchi di affrontare le normali attività giornaliere? Soffrite di mal di testa da stanchezza e stress? L’olio essenziale di Ginepro può venirvi incontro e aiutarvi a combattere la stanchezza, ecco come.

Olio essenziale di Ginepro per combattere i dolori

Le proprietà benefiche dell’olio essenziale di Ginepro sono numerose in particolare ottimo per trattare i dolori e combatterli per questo sarebbe ottimo averlo sempre in casa.

Questo olio ha proprietà antinfiammatorie, ottimo quindi per combattere i dolori di varia natura e favorire la vitalità. Aggiungete 2 gocce di olio essenziale di ginepro in olio veicolante come quello di mandorle dolci e massaggiate sulla zona dolente. L’effetto analgesico è quasi immediato e rilassa i muscoli contratti, alleviando anche le tensioni alla schiena e le contratture causate da stress. In caso di dolori reumatici potete sciogliere nel bagnoschiuma della vasca 10 gocce.

Ottimo antibatterico anche per le vie uro genitali, massaggiato sul basso ventre con olio base di jojoba o mandorla o unendo gocce in acqua e facendo sciacqui esterni al necessario o nella vasca da bagno immersi per 15 minuti.

L’olio essenziale di ginepro è ottimo anche per trattare i sintomi influenzali come tosse e raffreddore, unito all’acqua di un diffusore viene inalato e il sistema respiratorio ne trova giovamento, inoltre purifica l’aria.

L’aroma inoltre combatte stanchezza e apatia e fa ritrovare la voglia di agire.

Ottimo per trattare il sistema linfatico, infatti massaggiato sulle zone affette da gonfiore e ritenzione idrica miscelato a olio di mandorle dolci favorisce il drenaggio e riattiva la circolazione linfatica.

 

Note per l’uso dell’olio essenziale di Ginepro

L’uso degli oli essenziali deve essere fatto sempre con molta attenzione, poiché può causare irritazioni alla pelle. Va sempre diluito in olio base veicolante e mai messo sulla cute puro. Non si utilizza in gravidanza né allattamento e solo per uso esterno.

In caso assumiate farmaci chiedete prima il parere del vostro medico curante e affidatevi sempre ad un aroma terapeuta per indicazioni precise sull’uso preciso per voi.

About Silvia

Mi chiamo Silvia Terracciano, sono nata a Milano ed adottiva del Piemonte. Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

Arriva l’inverno: ecco come illuminare il tuo viso in due step

Passata l’estate ed il bel colorito, con l’arrivo dell’inverno, il nostro viso tende ad diventare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *