Home / Psicologia / Parlare da soli: 5 motivi per cui lo facciamo senza essere malati

Parlare da soli: 5 motivi per cui lo facciamo senza essere malati

Se qualcuno andasse in giro per strada e parlasse tra sé ad alta voce, probabilmente verrebbe preso dagli altri per pazzo. In effetti, uno dei sintomi delle patologie psicologiche è proprio il parlare da soli, ma questo comportamento non rappresenta solo un sintomo perché può anche essere una situazione del tutto normale per la psicologia di una persona.

Poiché le persone che parlano da sole sono la maggior parte, questo comportamento è patologico solo in una piccola parte di loro: vediamo perché, a volte, sentiamo il bisogno di parlare da soli.

1. Il dialogo interiore

Il dialogo interiore, parlare con noi stessi per rassicurarci per esempio, è una componente normale della mente umana.

Per alcune persone, per rendere più forte e convincente questo dialogo, c’è il bisogno di parlare ad alta voce ascoltando le proprie stesse parole; questo non solo è positivo, ma in verti casi è addirittura terapeutica.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Relazione di coppia: quella gelosia ossessiva che distrugge l’amore

Cosa vuol dire essere gelosi del proprio partner? E soprattutto quando la gelosia diventa una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *