Home / Attualità / Quattro comportamenti malsani che possono manifestarsi in una relazione
comportamenti negativi

Quattro comportamenti malsani che possono manifestarsi in una relazione

La festa di San Valentino appena passata porta alla mente delle immagini che tutti noi conosciamo: rose rosse, peluche romantici, cioccolatini a forma di cuore e chi più ne ha più ne metta.

Come si suol dire però, non bisogna aspettare la festa degli innamorati per dimostrare il proprio amore agli altri, ma si tratta invece di qualcosa di più profondo, che bisogna coltivare con dedizione in ogni momento dell’anno.

Nella maggior parte dei casi però, in ogni coppia si manifestano dei momenti brutti e tristi che abbiamo fatto di tutto per individuare e descrivere nelle prossime righe. Approfondiamo meglio questo argomento.

Le critiche

Ogni partner è libero di esprimere i propri pensieri e le sue opinioni con il proprio partner, ma ciò non è concesso quando uno dei due si prende la libertà di ferire l’altro.

Ovviamente alcune critiche sono da apprezzare perché servono a far capire meglio eventuali incomprensioni e dissapori, ma altre invece possono completamente sbalordire una delle due persone in questione.

Molte coppie sono costituite da persone che passano gran parte del loro tempo a criticarsi, arrivando perfino ad insultarsi e ad allontanarsi inevitabilmente.

Bisogna quindi lavorare su questo aspetto, cercando di esprimere il proprio pensiero senza offendere l’altro, ma facendogli capire in maniera educata la propria ideologia. 

Il disprezzo

La rabbia è un sentimento che proviamo quotidianamente ma quando diventa disprezzo verso il prossimo, le dinamiche cambiano sostanzialmente. Si tratta infatti di un fenomeno così forte e prepotente che può distruggere una storia in maniera definitiva.

Si reputa quindi la persona inferiore, spesso degna di capire e afferrare i concetti che si vogliono trasmettere. Il disprezzo si verifica anche quando si deridono le emozioni del prossimo, quando lo si umilia e quando lo si ferisce in maniera consapevole.

Possiamo quindi dire che il disprezzo è l’opposto dell’amore e quindi vivere questo sentimento può distruggere una relazione, anche quella più solida e duratura.

Stare sulla difensiva

Stare sulla difensiva capita a tutti prima o poi, e ciò potrebbe favorire la presenza di liti con il proprio compagno di vita. Assumere questo atteggiamento però significa distruggere tutte quelle dinamiche che, invece, potrebbero portare alla risoluzione dei problemi di coppia.

A questo atteggiamento si aggiungono comportamenti immaturi, valutazioni sbagliate e perfino critiche eccessive. Chiedere scusa è una delle cose più belle da fare e quindi bisogna essere sinceri almeno in questo momento: rimanere sulla difensiva è completamente inutile e sbagliato.

Ostruzionismo

Dinamica molto pericolosa perché si tratta di un comportamento che non solo blocca te, ma anche il tuo partner. Fare ostruzionismo significa impedire al tuo partner di giustificarsi, poiché si costruisce un muro basato sul tuo rifiuto generale.

Questo capita quando una delle due parti non ha la forza per affrontare il problema: questo non fa altro che danneggiare ulteriormente il rapporto con l’altro, che non fa altro che soffrire. Se poi questo avviene per un lungo periodo di tempo, la relazione viene  veramente messa a dura prova.

Cerca di risolvere la situazione e prenditi qualche minuto per calmarti, ma poi trova il modo per chiarire con il tuo partner senza trascinare troppo il problema.

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Come leggere il movimento e la posizione dei piedi

La comunicazione non verbale è un importante insieme di indizi rilevatori dello stato d’animo proprio ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.