Home / Benessere e Salute / Tatuaggi: avvertenze sulla scelta del tatuatore e quali sono i rischi
come scegliere il tatuatore

Tatuaggi: avvertenze sulla scelta del tatuatore e quali sono i rischi

In questo articolo ti aiuteremo a capire come scegliere il tatuatore giusto per ridurre al minimo i rischi di un tatuaggio fatto male o ancora peggio, di gravi infezioni.

 

Hai deciso di fare un tatuaggio ma non sai a chi affidarti? Non penserai mica di consultare le pagine gialle e scegliere a caso, giusto? La cosa più importante che puoi fare prima di tatuare la tua pelle è accertarti che quello che stai scegliendo è l’artista giusto. Ecco in dettaglio i diversi fattori che devi valutare.

Come scegliere il tatuatore?

Visita diversi studi

Molte persone decidono di farsi un tatuaggio semplicemente per un capriccio o per una sfida tra amici, frutto di una pazza notte. Succede che in queste situazioni le persone finiscono per entrare nello studio più vicino, senza pensare molto a quello che stanno facendo. I rischi di una scelta affrettata sono tantissimi, dalle infezioni della pelle al contagio di patologie infettive. Per questo motivo, ti consigliamo di  fare una piccola ricerca su internet per vedere le opinioni sui diversi studi di tattoo. Successivamente, visitali personalmente e osserva cosa succede. Come ti trattano? Sono disposti ad aiutarti? Quanto hanno a cuore i propri clienti? …

 

Esamina il lavoro

Ogni tatuatore ha un libro che utilizza come vetrina per i propri lavori. Chiedi di vederlo.  Osserva  le sfumature del tatuaggio (non devono essere troppo scure), il colore e la precisione del disegno. Devi scegliere un artista che corrisponda allo stile che stai cercando o rischi di dover ricorrere al trucco per nascondere il tatuaggio.

 

Controlla la pulizia dello studio

In ultimo guardati intorno. I pavimenti e le pareti sono puliti? Si prendono cura dell’organizzazione dei locali? Disinfettano gli attrezzi per tatuare? Se la risposta è no, gira i tacchi e vai via. Non è una sciocchezza! Questo può fare la differenza tra un buon tatuaggio e una spiacevole infezione.

 

About Silvia

Mi chiamo Silvia Terracciano, sono nata a Milano ed adottiva del Piemonte. Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

Arriva l’inverno: ecco come illuminare il tuo viso in due step

Passata l’estate ed il bel colorito, con l’arrivo dell’inverno, il nostro viso tende ad diventare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *