Home / Psicologia / 4 modi in cui il nostro corpo reagisce alle nostre emozioni

4 modi in cui il nostro corpo reagisce alle nostre emozioni

La gioia, la paura, la rabbia e la tristezza sono alcune tra le emozioni fondamentali del nostro corpo, emozioni di cui non possiamo fare a meno perché fanno parte di noi.

Spesso pensiamo che un’emozione sia solamente una cosa mentale, ma in realtà si tratta di una “fase” cerebrale finalizzata alla sopravvivenza, e quindi ha effetti ben definiti sul corpo, sia a breve termine (lacrime, sorriso, pugni sul muro) che a lungo termine: in questa pagina andremo a capire quali sono le conseguenze a lungo termine delle emozioni sul nostro organismo, specialmente quando sono latenti o non ci rendiamo bene conto di provarle.

1. La paura

La paura continua genera ansia, e fa rimanere il corpo in un “impostazione permanente” di preparazione alla fuga.

Vengono così interrotti i processi digestivi e si digerisce peggio, non si riesce a rilassarsi, abiamo continui dolori muscolari dovuti alla tensione che non se ne va mai, e ci sono problemi addominali. Anche la vita sessuale risente della mancata attivazione del sistema nervoso parasimpatico, ed è opportuno capire qual è la causa di questa paura.
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

5 frasi “indizio” che nascondono un problema psicologico

Per identificare un problema psicologico, un professionista deve analizzare la mente di una persona ponendo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *