Home / Psicologia / 4 modifiche del nostro linguaggio quando siamo stressati

4 modifiche del nostro linguaggio quando siamo stressati

E’ possibile riconoscere lo stress di una persona? In linea di massima si, e anche se non ci riescono le persone “comuni” può riuscire una persona che sa valutare la comunicazione non verbale.

Tuttavia, ci sono persone che, anche solo in alcune situazioni, vogliono nascondere il proprio stress; questo può non essere così semplice perché, come hanno osservato degli psicologi nel 2017, lo stress si ripercuote sul linguaggio che utilizziamo.

Di seguito riportiamo le quattro principali modifiche del linguaggio che abbiamo quando siamo affetti da stress.

1. Il numero delle parole

Quando si è stressati si utilizzano meno parole. In generale la differenza è visibile, in questo caso, se già si conosce la persona con cui si parla.

Quando c’è stress viene meno la capacità di articolare discorsi complessi e soprattutto di ricercare le parole, ed è per questo motivo che c’è una perdita numerica.

PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)" ( per Contatti : valerioguiggi[@]gmail.com )

Vedi Anche

I 7 errori della memoria che condizionano la nostra vita

Se cerchiamo di ricordare qualcosa che ci è successo in passato, noteremo che non riusciamo ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *