Home / Psicologia / I 5 benefici della gratitudine: perché è importante ringraziare gli altri

I 5 benefici della gratitudine: perché è importante ringraziare gli altri

Potrebbe sembrare difficile, potrebbe sembrare superfluo, oppure anche inutile, ma dire grazie ha una serie di benefici sulla psicologia che, a volte, non riusciamo nemmeno a immaginare.

Si tratta di una pratica davvero semplice, che a volte viene evitata per una questione di presunta superiorità, altre volte per dimenticanza, ma la scienza ha associato a questo semplice comportamento una serie di benefici davvero interessanti: ecco i principali.

1. Dire grazie rende soddisfatti

Quando diciamo grazie a qualcuno, esprimiamo la nostra soddisfazione, e iniziamo a pensare in maniera migliore: le persone più grate agli altri prendono la vita in modo più positivo.

La gratutidine consente infatti di apprezzare maggiormente le cose che si hanno, riducendo al contempo alcuni sentimenti “negativi” come l’invidia.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

ipersessualità

Cos’è l’ipersessualità?

Cos’è l’ipersessualità? No, non è quello che stai pensando! Cos’è? Allora, la dipendenza dal sesso, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *