Home / Psicoterapia / 5 conseguenze dei litigi di coppia davanti ai bambini
Couple fighting in front of child

5 conseguenze dei litigi di coppia davanti ai bambini

Litigare davanti ai bambini, quando ci sono dei problemi di coppia, non è mai una buona cosa da fare. Questo lo sanno tutti, e infatti molti genitori che litigano tendono a spostarsi, o a farlo quando i bambini non sono presenti.

Ma a volte succede che qualcosa si sbagli, che sfugga, oppure che presi dall’ira ci dimentichiamo che il bambino è presente: quali conseguenze hanno i litigi genitoriale sui più piccoli?

1. La depressione

Vedere i genitori litigare a lungo nell’età infantile può portare come conseguenza alla depressione, ad una tristezza costante nei confronti di quella che un bambino dovrebbe vedere come la sua sicurezza.

Un bambino, specie nei primi anni di sviluppo, considera i genitori (e la mamma in particolare) come parte di sé stesso, e le emozioni negative che lo riguardano lo colpiscono e sono difficili da eliminare.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"

Vedi Anche

5 situazioni che possono indicare la necessità di una psicoterapia

La psicologia è una disciplina tuttora non ben conosciuta dalla maggior parte delle persone. Ci ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *