Home / Benessere e Salute / Cambio armadi senza stress: i nostri suggerimenti
Cambio armadi senza stress: i nostri suggerimenti

Cambio armadi senza stress: i nostri suggerimenti

La vita di una casalinga non è per niente facile, e tra tutte le altre cose, quando arriva il momento del cambio di stagione, la situazione si complica ancora di più a causa del cambio degli armadi. Ci sono però degli accorgimenti che a volte si danno per scontato, ma in realtà aiutano tantissimo il lavoro di una mamma che deve pensare sempre a mille cose. Vediamo allora i nostri suggerimenti per un cambio armadio senza stress.

Cambio armadi senza stress: Sapersi organizzare

Prima di tutto, in base a quante persone ci sono in famiglia, bisognerà organizzarsi su tempi e modalità, perché i cambi dell’armadio richiedono tempo, visto che una mamma tiene a queste cose e le vuole giustamente fare nel modo corretto. Quando si lasciano queste cose in mano al marito o ai figli, ci si ritrova spesso con delle situazioni come i vestiti accatastati tutti assieme dentro l’armadio. Per questo motivo, una mamma sa che solo lei solitamente prende a cuore queste faccende e che quindi è l’unica a cui spetteranno per essere fatte correttamente. È bene perciò che lei si organizzi con la quantità di armadi grandi sufficienti, che dovranno essere almeno due di grandi dimensioni per ogni persona che vive in casa. Date poi una logica a tutti i vestiti, e ordinateli in modo da poter ricordare dove stanno le cose senza sforzo. Dividete ogni armadio in ripiani e sezioni, così il cambio di esso vi verrà semplice e veloce.

Cambio armadi senza stress: Prendersi il proprio tempo

Per non avere stress però, sappiate che potete benissimo dividervi il lavoro in più giorni, senza mettervi alcuna fretta, anche perché dovete saper dare la giusta priorità alle cose, e nessuno si dovrà lamentare se il cambio dell’armadio verrà fatto anche 15 giorni dopo dell’inizio stagione. Prendetevi quindi tutto il tempo che vi serve per fare il cambio in modo tranquillo e senza pressioni. Potrà aiutarvi un po’ di musica rilassante in sottofondo.

About Silvia

Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

tosse nervosa

Tosse nervosa cosa fare

La tosse così come la conosciamo è normalmente associata a un disturbo delle vie respiratorie, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *