Home / Benessere e Salute / Come mantenere la mente sana per essere sempre al massimo
mantenere la mente giovane

Come mantenere la mente sana per essere sempre al massimo

Avere la mente sempre ben attiva e sveglia è necessario per affrontare le giornate di lavoro e studio, ma anche per affrontare al meglio le preoccupazioni e le situazioni stress inoltre è fondamentale per:

  • aumentare la memoria,
  • favorire una miglior concentrazione,
  • contrastare l’invecchiamento precoce.

Ma come allenare quindi la mente per ottenere i massimi benefici? Continua a leggere e ti sveleremo i segreti per avere una mente sempre al top.

Come mantenere la mente sana per essere sempre al massimo

Fare esercizio fisico

L’attività fisica aiuta a stimolare i neurotrasmettitori: serotonina e noradrenalina, le  sostanze associate al benessere. Studi, di 10 settimane, su individui che praticavano jogging hanno dimostrato un miglioramento delle funzioni cerebrali, quali intelligenza e concentrazione. Inoltre praticare attività fisica con costanza e regolarità può rallentare il deterioramento delle funzioni cognitive e ridurre sino al 50% il rischio di sviluppare l’Alzheimer.

Riposo 

Il riposo è altrettanto importante come l’attività fisica, abbiamo bisogno di sonno regolare e ristoratore perché il nostro cervello possa funzionare al massimo e non avere delle ridotte capacità di pensiero e quindi una bassa concentrazione nelle attività giornaliere che ci aspettano e nella risoluzione dei problemi. Inoltre è necessario un sonno profondo per la formazione e il mantenimento delle memorie.

Meditare 

Numerosi studi hanno dimostrato come la meditazione abbia diversi benefici sul nostro organismo e sulle capacità cognitive per questo fare meditazione permette di fortificare il cervello e contrastare lo stress. Praticare la meditazione permette di ricaricare l’intero organismo e  svuotare la mente dalle preoccupazioni e dalle notizie in eccesso, inoltre rinforza il sistema immunitario.

Allenare la mente

Il cervello deve essere allenato per poter mantenere le sue capacità cognitive ed essere anche potenziato, se questo non si fa costantemente si indebolisce. Alcune attività utili per mantenere il cervello diciamo “elastico” sono ad esempio la lettura o la parole crociate.

Nutrire la mente in modo corretto

Sembrerà strano il termine nutrire la mente, ma quello che mangiamo è fondamentale per mantenere sano il nostro organismo compreso il cervello. Gli alimenti ricchi di omega 3 contrastano l’invecchiamento precoce, verdure a foglia verde e bacche aiutano a proteggere il cervello.

Ricorda che ogni cosa che fai nella tua giornata non deve far bene solo ad una parte del tuo organismo, ma all’insieme di tutto ciò di cui sei composto e in particolare anche del tuo cervello se vuoi mantenerlo giovane e prestante più a lungo.

About Silvia

Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

tosse nervosa

Tosse nervosa cosa fare

La tosse così come la conosciamo è normalmente associata a un disturbo delle vie respiratorie, ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *