Home / Benessere e Salute / Fiori di Bach utili a livello psicosomatico
Fiori di Bach utili a livello psicosomatico
Fiori di Bach utili a livello psicosomatico

Fiori di Bach utili a livello psicosomatico

I “Fioi di Bach” sono ormai un nome noto. La Floriterapia è comparsa fin dagli anni ’90, il cui primo fondatore fu “Edward Bach”. Dai suoi 12 “guaritori” iniziali che si dividevano a seconda del carattere e tipologia di persona, ha raggiunto un totale di 38 rimedi floreali. Questi, suddivisi in macro categorie: paura, incertezza, scarso interesse, solitudine, ipersensibilità, disperazione ed eccessiva preoccupazione per il benessere altrui.

 

Ma i Fiori di Bach non sono utili solo a livello psicologico/emotivo. Spesso, molto più di quanto si crede, il loro aiuto ci arriva a livello fisico.

 

Se riflettiamo attentamente, anche ad uso esterno e topico, possiamo utilizzare la Floriterapia per somatizzazione di fastidi che hanno origini remote, emozionali o psicologiche.

 

Scopriamo quando è possibile ed in quali casi utilizzare i Fiori di Bach

 

Allergie: quando soffriamo di allergie, orticarie, o anche Herpes, la componente principale è il prurito, pustole rosse o irritazioni. Le cause principali possono derivare da stati emozionali come nervosismo, difficoltà ad esprimersi, sensi di colpa o ansia, frustrazione. I rimedi più adatti in questi casi sono: Walnut, Beach, Heather, Water Violet.

 

Disturbi Gastrointestinali: ulcere, ernie iatali, gastriti spesso sono coinvolte in chi soffre di eccessivo nervosismo, fobie o attacchi di panico. Ecco che Mimulus e Gentian ci possono aiutare.

 

Ciclo Mestruale: nella maggior parte dei disturbi di origine endocrina/ormonale Chicory ed Heaher sono i privilegiati. Nelle complicanze alterazioni mestruali invece, Scleranthus o Rock Water ci aiutano nelle dismenorree, nei ritardi di frequenza.

About Silvia

Mi chiamo Silvia Terracciano, sono nata a Milano ed adottiva del Piemonte. Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

Aerial Yoga

Aerial Yoga: lo Yoga Antigravity

L’Aerial Yoga è un tipo di yoga che utilizza un’amaca o un’altalena per consentire ai ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *