Home / Psicologia / Psicologia del supermercato: 5 “inganni” di cui non ti rendi conto!

Psicologia del supermercato: 5 “inganni” di cui non ti rendi conto!

Il supermercato è uno di quei posti di cui, nella nostra vita, non possiamo fare a meno: la spesa ci è necessaria, per poter mangiare, e il supermercato è un’ottima soluzione per risparmiare tempo.

I supermercati, però, visto che andiamo a spendere, cercano sempre di massimizzare la nostra spesa, con una serie di tecniche psicologiche di cui non ci rendiamo conto: ecco quali sono e come resistere.

1. La disposizione degli oggetti

In un supermercato, le cose non sono messe a caso. Infatti, in tutte le corsie e per tutti i prodotti, quelli più costosi sono quelli ad altezza occhi, sulla seconda corsia dall’alto.

Noi arriviamo nella corsia e vediamo subito quei prodotti, anziché quelli in basso (ai piedi) che sono, generalmente, i più convenienti; per resistere a questo trucco bisognerebbe iniziare a guardare gli scaffali dal basso, non dall’alto (come la maggior parte delle persone fa).
PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

I 6 Modi per sconfiggere la Schiavitù emotiva

I sentimenti a volte possono diventare una vera e propria schiavitù emotiva da cui alcune ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *