Home / Psicologia / Smettere di rimuginare: 5 consigli utili

Smettere di rimuginare: 5 consigli utili

Ci sono persone che tendono a pensare troppo alle cose che succedono, passando molto del loro tempo a rimuginare e, per questo motivo, tendono ad accumulare stress e rabbia spesso senza un motivo valido.

Rimuginare, senza agire in nessun modo, non ha un senso sul piano concreto, per cui sarebbe utile evitare di pensare troppo alle cose. Smettere non è facile, ma ci sono alcuni consigli utili da prendere in considerazione.

1. Evitare di rimandare

Rimuginare significa pensare troppo a qualcosa senza fare nessuna azione concreta per cercare di risolvere la situazione.

Questo, spesso, è causato dal fatto che tendiamo a rimandare la cosa che dobbiamo fare, continuando invece a pensarci; agire, invece che pensare, è il modo migliore per smettere di rimuginare.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"

Vedi Anche

a-che-velocità-scorre-il-tempo

A che velocità scorre il tempo?

A che velocità scorre il tempo? Ti sei mai chiesto perché il tempo pare assumere ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *