Home / Psicologia / Stare con una persona lamentosa: 5 passi per risolvere la situazione

Stare con una persona lamentosa: 5 passi per risolvere la situazione

 

Una delle situazioni peggiori con cui possiamo avere a che fare nella vita, sia domestica che professionale, è la persona lamentosa, quella che si lamenta sempre di tutto e non vuole sentire ragioni.

E’ una persona irritante, e spesso verrebbe voglia di trattarla male o, se possibile, di lasciarla (se è un partner); tuttavia è possibile anche aiutarla, specie se si ha un legame profondo con quella persona, per porre fine a questo fastidioso comportamento.

1. Ascoltare chi si lamenta

Per far smettere una persona di lamentarsi il primo punto, paradossalmente, è quello di ascoltare le sue lamentele, che è indispensabile per poter affrontare un ragionamento.

Per cui, invece di sbuffare e pensare ad altro, l’ascolto è il primo passo ed è essenziale per superare il problema.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

cos-e-l-autolesionismo

Cos’è l’autolesionismo?

Cos’è l’autolesionismo? Hai mai sentito parlare di autolesionismo? No? Vediamo insieme cos’è. Si parla di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *