Home / Benessere e Salute / Uno sguardo intenso, ecco come ridurre borse ed occhiaie
come combattere le occhiaie e borse sotto gli occhi

Uno sguardo intenso, ecco come ridurre borse ed occhiaie

Lo sguardo è sicuramente la parte di noi che maggiormente emerge nelle relazioni con gli altri.

Se è vero che “gli occhi sono lo specchio dell’anima”, allora avere uno sguardo inteso è importante per far venir fuori chi siamo veramente.

Le borse sotto gli occhi, un vero incubo

Ma se intorno ai nostri occhi si formano le cosiddette “borse“?

Cosa fare per combattere questo inestetismo che affligge donne ed uomini, in egual misura? Ecco alcuni preziosi consigli.

Borse, palpebre che cadono e gonfiori, sono davvero un incubo, purtroppo molto visibile!

Si tratta di un inestetismo molto diffuso che crea un notevole senso di disagio, in quanto va a modificare l’aspetto del nostro viso, rendendoci addirittura più “vecchi” della nostra reale età.

La principali cause del gonfiore sotto gli occhi

La prima causa è sicuramente il tempo che passa; i tessuti e i muscoli in questa parte del viso, si indeboliscono e cedono. Il grasso si accumula e da vita alle classiche “borse” sotto gli occhi.

Tuttavia vi sono altre cause, fra cui la presenza di determinate patologie, come: disfunzionalità renale, tiroide, disfunzionalità epatica, ma anche la cattiva alimentazione.

Ed infine, fra le cause non va dimenticato lo stress e la mancanza di riposo, che riducono il tono muscolare e creano le occhiaie e borse.

I 3 Rimedi per combattere le borse sotto gli occhi

  1. Terapie dermatologiche e cosmetiche: è sicuramente il primo rimedi a cui tutti ricorriamo. L’uso di creme e sieri per alleviare il gonfiore sotto gli occhi e il make up adatto, possono aiutarci a risolvere il problema, ma non ad eliminarlo.
  2. Terapie chirurgiche: il 66% delle donne ha dichiarato di essere ricorsa ai bisturi per risolvere l’inestetismo, Si tratta della Blefaroplastica, ovvero la rimozione del grasso sottocutaneo in eccesso e ridurre le rughe del contorno occhi.
  3. Terapie naturali: si parte da uno stile di vita sano, basato su una corretta alimentazione e di un giusto riposo. Inoltre, se vuoi ridurre il gonfiore, ti consiglio di dormire con la testa leggermente sollevata, di evitare le lunghe esposizione al sole e di ridurre il consumo di sale nei cibi.

Vedi Anche

Attività di giardinaggio: quando coltivare piante e fiori fa bene alla salute

Con l’arrivo della bella stagione, si inizia a vivere maggiormente all’aria aperta e ad apprezzare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *