Home / Attualità / Benefici del Maca, la pianta del benessere sessuale
maca benessere sessuale

Benefici del Maca, la pianta del benessere sessuale

Hai mai sentito parlare dei benefici del Maca peruviano? Stai cercando un integratore naturale che ti dia energie e vitalità soprattutto nelle prestazioni sessuali?

Allora non perderti quest’articolo, dove ti spiego i 3 benefici di questa miracolosa radice che cresce spontaneamente fra la Bolivia ed il Perù.

maca benessere sessuale

Maca: ecco cosa può migliorare nella tua vita

Il maca è conosciuto anche come ginseng peruviano, e già l’attribuzione alla radice di ginseng ci fa pensare al suo alto potere energetico e stimolate sul nostro organismo.

Ecco i 3 benefici che possiamo ottenere se assumiamo la radice di maca:

  1. Proprietà afrodisiache: al maca sono attribuite tutta una serie di proprietà afrodisiache che andrebbero and incidere sulle prestazioni sessuali della coppia; addirittura si parla di maca come rimedio contro l’impotenza maschile e contro l’infertilità.
  2. Potente antiossidante: grazie alla presenza di vitamina A, E, C, flavonoidi e fosforo, il maca viene considerato uno fra gli integratori con più proprietà antiossidanti naturali, che aiutano a combattere lo stress ossidativo e l’invecchiamento cutaneo.
  3. Potere energetico e stimolante: il maca è ricco di minerali, proteine e fibre che gli conferiscono un alto potere energizzante e stimolante per la concentrazione e la memoria, aiutando a prevenire la stanchezza mentale e la depressione.

Il maca è davvero miracoloso?

La radice di maca ha davvero delle funzioni miracolose sull’organismo umano ma quello per cui è particolarmente famoso è il suo presunto potere di aumentare la fertilità.

Numerosi studi effettuati in laboratorio sui topi, hanno dimostrato che con l’assunzione regolare di maca questi hanno avuto un aumento del volume dei testicoli e della quantità di sperma.

Ora non sappiamo ancora se nell’uomo possa produrre lo stesso effetto, che andrebbe comunque verificato di caso in caso, ma è pur vero che nelle antiche popolazioni peruviane, questa radice veniva addirittura considerata magica.

Tantissimi benefici ma anche qualche controindicazione

Certamente i benefici per l’organismo sono dimostrabili, come anche i suoi effetti benefici in menopausa (nella riduzione delle vampate) e sul controllo dell’ansia.

Tuttavia essendo un integratore con un altro potere energizzate è da usare con cautela nei casi di ipertensione, cardiopatia o problemi di tiroide.

Come sempre il mio consiglio e di rivolgersi ad un medico e chiederne il parere prima di iniziare ad assumere un qualsiasi farmaco o integratore, per preservare la propria salute.

About Giuliana

Autore: Assistente sociale, master in mediazione familiare. Scrivo da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche, dagli adolescenti, alle relazioni di coppia. Collaboro con la rivista Intimità. Amo scrivere poesie. ( per Contatto : jupax75[@]yahoo.it )

Vedi Anche

Meteosensibilità: anche tu soffri di malessere stagionale? Ecco i rimedi della natura

Le temperature si abbassano, i colori cambiano, le ore di luce diminuiscono e un senso ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *