Home / Benessere e Salute / Combattere il freddo e riattivare la circolazione coi bagni di senape
bagni di senape
bagni di senape

Combattere il freddo e riattivare la circolazione coi bagni di senape

Non pensate di dover utilizzare la senape che usate per il consumo culinario classico, ma dovrete attrezzarvi con polvere di senape o semi di senape che vanno versati in acqua tiepida della vostra vasca in proporzione pari a una ciotola piena.

Vediamo ora i benefici di questo antico bagno.

I benefici del bagno di senape

I benefici di fare questo bagno anche per solo dieci minuti al giorno sono quelli di favorire la sudorazione eliminando così le tossine e di stimolare la circolazione ematica. Ottimi anche per attenuare i dolori muscolari causati soprattutto dalle contratture.

In caso abbiate preso freddo a causa di vento e pioggia delle giornate invernali e abbiate tosse o mal di gola, i bagni di senape ne favoriscono la guarigione grazie all’efficacia antinfiammatoria della senape. Ideali dunque per i fastidi a  bronchi e cavo orale.

I semi di senape sono anche ricchi di selenio un ottimo antiossidante, mentre gli unguenti sono ottimi da applicare in caso di ustioni.

Un bagno caldo dopo una giornata di lavoro nelle fredde giornate invernali ha sempre fatto bene a tutti ma con aggiunta di senape aiuta alla grande anche il nostro organismo, quindi perchè non approfittarne e trarne tutti i suoi benefici a favore della nostra salute?1

Controindicazioni dei bagni di senape

Nonostante sia del tutto naturale bisogna prestare attenzione nell’uso della senape poiché può provocare allergie per questo se non l’avete mai consumata come cibo ne per cure naturali effettuate prima un test allergologico o rivolgetevi per un consulto al vostro medico curante.

About Silvia

Mi chiamo Silvia Terracciano, sono nata a Milano ed adottiva del Piemonte. Copywriter e Blogger. Nel 2008 ho conseguito il diploma in Scienze Naturopatiche ad indirizzo Psicosomatico. Continuo a studiare Floriterapia , Aromaterapia, Fitoterapia, Cristalloterapia, Riflessologia, Medicina Cinese, Alimentazione Naturale e discipline come Meditazione, Reiki per il riequilibrio emozionale ed energetico. (per Contatti : sylviaterracciano[@]gmail.com )

Vedi Anche

Erika il linguaggio dei fiori

Erika il linguaggio dei fiori

Chi è stato in Scozia non potrà essersi dimenticato di quelle lande desolate ma piene ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *