Home / Attualità / Come ridurre e superare l’ansia con le tecniche di visualizzazione

Come ridurre e superare l’ansia con le tecniche di visualizzazione

L’ansia, sopratutto in questo periodo difficile per la pandemia da COVID-19, è un problema che affligge sempre più persone. Gestire l’ansia e lo stress può essere difficile, specie se ai pensieri che si hanno giornalmente si uniscono anche il senso d’incertezza per il nostro futuro e per quello del mondo. Ma come riuscire ad affrontare l’ansia nei migliori dei modi? Un sistema per la gestione degli stati d’ansia eccessivi può essere individuato nelle tecniche di visualizzazione. Scopriamo insieme quali sono le migliori d’abbinare ai propri momenti di meditazione, al fine di abbassare l’eccesso di ansia e stress, sia in questo periodo sia quando i pensieri che s’affollano nella mente sono quelli legati alla propria vita quotidiana.

1. Foglie che navigano sul ruscello

Una tecnica di visualizzazione molto utile prevede te seduto nelle vicinanze di un ruscello con una cascata con l’acqua che si riversa sul fiume. Pensa al flusso dell’acqua, avverti la terra sotto di te, immagina l’odore di legno e fresco del bosco che hai intorno, e con la tua mente vivi appieno quest’esperienza. Adesso immagina i pensieri negativi che affollano la tua mente, e trasformali in foglie che fluttuano nel vento e che successivamente navigano sul fiume scivolando via, man mano che scivola via anche la negatività va via insieme a te. Mentre guardi le foglie che scivolano, respira e inspira, pensando che tutto intorno a te è tranquillo e sta ritornando lentamente al suo posto. 

2. Fumo che si dissipa nel cielo

La seconda visualizzazione che puoi fare per sentirti meno ansioso richiede che tu ti sieda e chiuda gli occhi. Immagina ora un posto che per te risulta accogliente, comodo e felice. Avverti il profumo che ti avvolge. Ora pensa a ciò che stai vivendo, alle tue ansie e difficoltà. Pensa a queste come un fumo denso che irrompe prepotentemente all’interno della tua abitazione. Immagina il fumo come la rappresentazione delle tue ansie, adesso man mano guarda il fumo che si dissipa molto lentamente e gradualmente, fino a quando questo non scompare del tutto. 

3. Il sole che irrompe in una giornata nuvolosa

Un altro metodo di visualizzazione che ti permette di allontanare l’ansia e i pensieri negativi è il sole che arriva in una giornata di nubi. Immagina di stare comodo e rilassato su un prato, il cielo è un po’ nuvoloso. Le nubi saranno sempre più oscure, quelle rappresentano la tua ansia e le tue difficoltà del momento. Ma man mano le nuvole si allontanano e nel mentre un raggio di sole inizia a irrompere nel cielo fino a quando questo non risplenderà sul terreno, con una forza irrefrenabile e luminosa che ti aiuta a far scomparire del tutto le nubi oscure in vista. 

About Silvia Faenza

Ciao sono Silvia Faenza, mi sono Laureata in Scienze Politiche e Relazioni Internazionali all'Università del Salento, nel 2014. Dal 2015 mi occupo della gestione dei contenuti per aziende e agenzie editoriali online, principalmente in qualità di ghostwriter, copywriter e web editor.

Vedi Anche

Come lo stress influisce negativamente sulla memoria

Lo stress può influire negativamente sulla memoria? Secondo gli esperti nel campo della memoria, si ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *