Home / Psicologia / Dissonnie: quali sono i 5 disturbi del sonno più diffusi?

Dissonnie: quali sono i 5 disturbi del sonno più diffusi?

Quando si pensa ad un disturbo del sonno, pensiamo naturalmente all’insonnia, situazione nella quale non si riesce ad addormentarsi o a dormire.

In realtà, l’insonnia non è l’unico disturbo del sonno che può interessare l’essere umano, ma ne esiste un gruppo più ampio, quello delle dissonnie, di cui fanno parte anche tutti gli altri disturbi del sonno.

1. L’insonnia

L’insonnia indica semplicemente la difficoltà di addormentarsi, o la difficoltà a dormire.

Ne esistono diverse tipologie, soprattutto distinte in base al tempo in cui perdurano, per cui non necessariamente sono patologiche: le insonnie, però, non sono l’unico disturbo del sonno esistente.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

cos-e-l-autolesionismo

Cos’è l’autolesionismo?

Cos’è l’autolesionismo? Hai mai sentito parlare di autolesionismo? No? Vediamo insieme cos’è. Si parla di ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *