Home / Psicologia / Fame emotiva: 5 indizi per distinguerla dalla fame fisiologica

Fame emotiva: 5 indizi per distinguerla dalla fame fisiologica

La fame è la sensazione che abbiamo quando l’organismo ha necessità di soddisfare un fabbisogno primario nell’organismo, quello di mangiare. Da questo punto di vista si chiama fame fisiologica, ed è legata all’istinto di sopravvivenza.

Tuttavia la fame può provenire anche da cause che non riguardano direttamente il fabbisogno di ingerire del cibo ma, anzi, riguardano le emozioni, ed è una loro diretta conseguenza, che può avere a sua volta delle conseguenze, anche piuttosto gravi (come l’obesità o la bulimia).

Ma come si distingue la fame emotiva dalla fame fisiologica? Ecco cinque consigli utili per differenziarle.

1. Non inizia dallo stomaco

Quando abbiamo fame fisiologica, lo stomaco emette dei tipici rumori che ci fanno capire che abbiamo fame, rumori che rispondono ad un’esigenza fisiologica.

Invece, quando c’è una fame emotiva non abbiamo davvero fame, e non sentiamo il classico “buco allo stomaco” o i tipici rumori; un campanello d’allarme importante.
PAGINA SEGUENTE ->
 

Vedi Anche

Dipendenza da cibo: 5 sintomi per diagnosticarla

Non è la dipendenza più diffusa, né la più grave, ma esiste, e per qualcuno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *