Home / Psicologia / Persona che fa la vittima: 5 modi per aiutarla

Persona che fa la vittima: 5 modi per aiutarla

4. Aiutarlo a capire il perché della sua sofferenza

La vittima tende a non parlare spesso di sé, racchiudendo i ricordi che l’hanno portata in quello stato in un “guscio” da cui non esce nulla e che, anzi, cerca di attirare a sé le altre persone.

Per evitare questo comportamento bisogna far parlare la vittima, far raccontare la sua storia, i suoi pensieri, così che insieme possiamo analizzarli in modo oggettivo: parlare con quella persona aiuta a farla “guardare allo specchio” in modo obiettivo.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Il tatto: uno dei 5 sensi che ci mette in contatto col mondo

Gli esseri umani sono dotati di 5 sensi che usano per poter comunicare; fra i ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *