Home / Benessere e Salute / Prevenzione: la caduta dei capelli, come intervenire su questo fenomeno stagionale
come prevenire la caduta dei capelli

Prevenzione: la caduta dei capelli, come intervenire su questo fenomeno stagionale

Il cambio di stagione non incide solo con il nostro umore ma anche su un problema che spesso affligge molte donne, ossia la temporanea caduta dei capelli.

Quante volte vi è capitato di ritrovare numerosi capelli sulla vostra spazzola?

caduta ca

Le cause della caduta dei capelli

Forse non tutti sanno che le cause della caduta dei capelli possono essere diverse, ma che durante il cambio di stagione questo fenomeno tende ad accentuarsi. Dobbiamo quindi imparare a prendercene cura in maniera efficace e se possibile, effettuare una giusta prevenzione.

Per prima cosa cerchiamo di individuare la vera causa della caduta dei capelli. Le motivazioni possono essere di varia natura, per esempio:

  • squilibri ormonali;
  • assunzione di farmaci;
  • una dieta non equilibrata;
  • stress psico-fisico.

Una volta analizzate le cause della caduta dei capelli, bisognerebbe capire di che genere di caduta si tratta.

Se è solo una caduta temporanea (classica dell’autunno o dei cambi di stagione in generale) allora non è molto preoccupante, ma se invece fosse un principio di diradamento, allora bisogna intervenire con un prodotto più mirato al problema.

In ogni caso, l’azione più efficace è intervenire sia dall’interno che dall’esterno e a tale proposito possono essere molto utili gli integratori.

I prodotti per la caduta dei capelli

Ad uso topico (quindi esternamente sulla cute) abbiamo diversi prodotti a base di cheratina (la stessa sostanza di cui sono fatti i capelli) che tuttavia agiscono più sul rinforzo del capello che sulla vera risoluzione del problema.

In certi casi infatti è opportuno abbinare ad un prodotto specifico ad uso topico (uno shampoo, una fiala, una lozione…) un prodotto farmaceutico quale appunto un integratore alimentare, che aiuta a contrastare la caduta e a rinforzare il cuoio capelluto.

prodotti per la caduta dei capelli

L’uso terapeutico del massaggio al cuoio capelli

E’ bene ricordare che per ottenere un buon risultato è necessario effettuare un massaggio accurato al cuoio capelluto, affinché il prodotto penetri e vada a stimolare la circolazione.

Una volta iniziata la terapia, bisogna proseguire per almeno 2 mesi e comunque ripetuta all’inizio del prossimo autunno.

–> PROVA HAIRPLUS <–

Vedi Anche

Come smaltire efficacemente il chili in più presi a Natale

Il Natale è appena iniziato e già state pensando alla dieta post-natalizia? Siamo in pieno ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *