Home / Benessere e Salute / Ritrovare il buonumore con la giusta alimentazione, ecco cosa mettere sulle vostre tavole
Ecco come ritrovare il buonumore con l'alimentazione

Ritrovare il buonumore con la giusta alimentazione, ecco cosa mettere sulle vostre tavole

Il rientro dalle vacanze è stato duro ed ora vi sentite demotivati e senza la gusta dose di carica per affrontare gli impegni quotidiani? Niente paura, dall’alimentazione, arriva la giusta risposta per non disperdere le energie e ritrovare da subito il buonumore.

Un aiuto da ortaggi e legumi

Partiamo col fare la scorta di spinaci che fra gli ortaggi verdi, sono quelli che ci danno più forza, se non altro perché sono ricchi di manganese, un potente antidepressivo. Pare infatti che gli spinaci agiscono sul tono dell’umore e riducono lo stress. Ma non dimentichiamo di consumare anche riso integrale e legumi, fra cui i fagioli.

Avena e frutta secca per la mente e il cervello

Un altro alimento che non dovete dimenticare di inserire nella vostra dieta quotidiana è l’avena. Perché? L’avena ha il potere di fornire serotonina al cervello. Usatela al posto della farina di grano nei dolci!

E cosa dire della frutta secca? Ricca di minerali, di potassio e di vitamina C, è la chiave per il benessere della mente, alleggerisce il lavoro del cuore e allontana l’ansia. Potete mangiare mandorle, noci e arachidi come spuntino a metà mattina.

Pesce azzurro contro l’ansia

Che il pesce azzurro facesse bene era chiaro, ma che il salmone in particolare riducesse gli stati d’ansia, forse non tutti lo sapevano. Ciò è dovuto alla presenza degli omega 3, come il DHA.

Ma per migliorare il buonumore potete anche affettare un bel peperone rosso, una vera carica di vitamina C più degli agrumi. Inoltre, questa vitamina abbassa la pressione del sangue e i livelli di cortisolo, ovvero l’ormone dello stress.

Coccole di cioccolato

Il cibo degli Dei, ovvero il cioccolato, l’unico alimento che ha il potere divino di farvi sentire meno stanchi, di allontanare lo stress e di farvi ritrovare il buonumore. Ciò è dovuto alla presenza degli antiossidanti e polifenoli.

Ma è importante non eccedere con le porzioni e di scegliere il cioccolato amaro almeno al 70%.

 

About Giuliana

Autore: Assistente sociale, master in mediazione familiare. Scrivo da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche, dagli adolescenti, alle relazioni di coppia. Collaboro con la rivista Intimità. Amo scrivere poesie. ( per Contatto : jupax75[@]yahoo.it )

Vedi Anche

Arriva l’inverno: ecco come illuminare il tuo viso in due step

Passata l’estate ed il bel colorito, con l’arrivo dell’inverno, il nostro viso tende ad diventare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *