Home / Benessere e Salute / Vuoi rilassarti? Ecco 3 tipologie di massaggio per stare bene mente e corpo
Ecco tre tipi di massaggi per rilassarsi

Vuoi rilassarti? Ecco 3 tipologie di massaggio per stare bene mente e corpo

Hai bisogno di rilassarti? Non riesci a dormire e fai fatica a concentrarti? Oltre ai tanti rimedi naturali e non, hai mai pensato ad un bel massaggio? Quella del farsi massaggiare è un’arte antica, ma sempre molto efficace, che permette, attraverso la manipolazione del corpo, di ottenere numerosi benefici anche  a livello psichico.

Benefici di un massaggio…se fatto bene

Non tutti sono in grado di fare un massaggio; molti si improvvisano e alla fine, creano ancora più danni. Quindi per prima cosa accertati che la persona che ti faccia il massaggio sia un professionista del settore, con studi accertati e massima competenza.

A questo punto, sulla base del tuo problema, decidi quale massaggio tu voglia fare.

Le 3 tipologie di massaggio più consigliate

Rilassante da fare anche in coppia: un ottimo massaggio a due è quello fatto con le candele. Si tratta di una tecnica molto particolare che arriva dalle lontane Hawaii e consiste nell’utilizzare la cera sciolta di candele profumate con a base di oli essenziali e cere naturali, da spalmare direttamente sulla parte da massaggiare. Questo massaggio è efficace come, decontratturante, rilassante e idratante. Se fatto in due, fa ritrovare l’armonia e l’intimità della coppia.

Pindasweda, con le erbe officinali: si tratta di un particolare massaggio che viene fatto applicando sul corpo, sacchettini di erbe officinali intinti in olio caldo. Il calore dell’olio, passa attraverso la pelle e rilascia tutta una serie di effetti benefici, soprattutto antinfiammatori e lenitivi.

Massaggio alla testa e al collo: se il tuo problema è l’insonnia, allora non c’è nulla di meglio che farsi massaggiare la testa, da mani esperte. Il massaggio alla nuca, permette di riattivare la circolazione sanguigna e di allentare le tensioni.

Il massaggio è uno scambio di energie positive, che passano dalle mani del massaggiatore al corpo del massaggiato.

Solo se chi effettua il massaggio è in grado di trasmettere queste energie, allora il massaggio ha un effetto benefico.

 

 

Vedi Anche

Tipologie di tisane per ogni occasione, ecco i benefici

Chi di voi non ha mai bevuto una tisana? Soprattutto in inverno è davvero un ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *