Home / Psicoterapia / 5 modi per vincere la tristezza e tornare felici

5 modi per vincere la tristezza e tornare felici

La tristezza è una delle emozioni di base del nostro organismo, e tutti l’abbiamo provata almeno una volta. Rappresenta il punto di incontro tra il desiderio e i limiti che lo rendono irraggiungibile, e può essere momentanea, quindi è fisiologica, oppure continua, e allora diventa patologica sfociando nella depressione.

Vincere la tristezza è essenziale per avere una vita normale, e la via naturale è quella di accettare i limiti; il problema è che qualcuno non ci riesce, e la sensazione di tristezza perdura: in questi casi, si possono mettere in atto una serie di strategie diverse per lasciarsi alle spalle questa tristezza e tornare ad essere felici.

1. Parlare con altri della propria tristezza

Il proverbio dice “mal comune mezzo gaudio”, e in generale parlare con altre persone della propria condizione aiuta a superarla, anche solamente perché possiamo trovare qualcuno che capisce la nostra condizione e fa il possibile per limitarla.

Tenere tutto dentro di noi, infatti, spesso peggiora la situazione perché i limiti che causano la tristezza sono sempre più invalicabili, e la sensazione tende a rimanere.

PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

5 modi per evitare le ricadute nei disturbi d’ansia

I disturbi d’ansia, di vario genere, sono tra le patologie psicologiche più comuni che possono ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *