Home / Psicologia / Ansia normale e ansia patologica: le differenze principali

Ansia normale e ansia patologica: le differenze principali

2. La capacità di affrontare un pericolo

La seconda differenza è la capacità di affrontare un pericolo.

L’ansia normale, infatti, ha lo scopo di segnalare un potenziale pericolo, quindi ci prepara ad affrontarlo (pensiamo ad un salto particolarmente lungo), ma non ci impedisce di affrontarlo.

L’ansia patologica, invececi evita anche di provare ad affrontare quel pericolo.

PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Sociopatia e Sociopatico – Disturbo e Curiosità

Sociopatia La sociopatia, più comune negli uomini che nelle donne, è un disturbo della personalità ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *