Home / Psicologia / Ansia normale e ansia patologica: le differenze principali

Ansia normale e ansia patologica: le differenze principali

3. La permanenza

L’ansia normale tende a scomparire le volte successive che affrontiamo lo stesso problema, anche se è presente le prime volte, avendo a che fare con qualcosa di nuovo.

L’ansia patologica, invece, permane sempre e si ripresenta puntualmente ogni volta che dobbiamo affrontare nuovamente quel problema.

PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Il tatto: uno dei 5 sensi che ci mette in contatto col mondo

Gli esseri umani sono dotati di 5 sensi che usano per poter comunicare; fra i ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *