Home / Benessere e Salute / Frutta e verdura soprattutto d’estate, ecco i colori per star bene
Quali colori preferire d'estate?

Frutta e verdura soprattutto d’estate, ecco i colori per star bene

Con l’arrivo della bella stagione e del caldo è più facile avvertire meno il senso della fame e magari pensare di saltare il pasto; nulla di più sbagliato!

Infatti d’estate abbiamo ancora più bisogno di integrare i sali minerali persi con la sudorazione e quindi sulla nostra tavola non devono mancare frutta e verdura.

L’estate e i suoi colori anche a tavola

Se durante tutto l’inverno avete mangiato mele, pere ed arance, ecco che con l’arrivo del caldo, vi potete sbizzarrire a portare in tavola un po’ di colore. Infatti sono 5 i colori che non devono mancare nella vostra dieta quotidiana, per migliorare il benessere fisico e per mantenere un’alimentazione equilibrata.

Ad ogni colore un beneficio

L’estate è la stagione per eccellenza che ci regala più colori a tavola; ecco quindi cosa consumare per star bene.

  1. Rosso: la frutta e verdura di questo colore contiene licopene e antocianine, due proprietà benefiche per la prevenzione del tumore al seno, alle ovaie e alla prostata e per i problemi di fragilità capillare. Portiamo in tavola anguria, pomodori, barbabietola, ciliegie e ravanelli, almeno una volta al giorno.
  2. Giallo-arancione: la frutta e la verdura gialla-arancione è ricca di beta-carotene, attivatore naturale di vitamina A; essa favorisce il mantenimento dell’abbronzatura e dell’equilibrio del film idrolipidico della pelle. Consumiamo dunque, carote, albicocche, melone giallo, arance bionde.
  3. Bianco: non tutti sanno che la frutta e la verdura di colore bianca svolgono una forte azione protettiva contro l’invecchiamento delle cellule. Inoltre defluiscono il sangue e abbassano la pressione. Consumate il cavolo bianco, cipollotti, funghi, aglio, mele e banane.
  4. Verde: i benefici della frutta e della verdura a foglia verde sono innumerevoli, fra cui essere un potente antiossidante e prevenire le malattie cardiovascolari, oltre che la prevenzione di alcuni tumori. Dunque è importante mangiare spinaci, verza, rucola, kiwi, bieta e broccoli.
  5. Viola-blu: la frutta e la verdura viola-blu sono particolarmente indicate per la fragilità capillare, per la vascolarizzazione in generale e per le infezioni del tratto urinario. Via libera a more, mirtilli, melenzane, prugne.

Vedi Anche

Colite Nervosa cause, sintomi e rimedi naturali

La colite nervosa, chiamata anche sindrome del colon irritabile o colite spastica, è una patologia che riguarda ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *