Home / Benessere e Salute / Dormire bene senza svegliarsi: 5 consigli utili

Dormire bene senza svegliarsi: 5 consigli utili

La mancanza di sonno è uno dei problemi che colpisce moltissime persone, principalmente a causa di una vita molto frenetica e stressante.

Nel lungo periodo, se non riusciamo a rilassarci, uno dei problemi in cui incappiamo è la difficoltà di dormire, che si manifesta sia nella difficoltà a prendere sonno che nei continui risvegli notturni. Eppure ci sono delle tecniche che possono aiutarci a dormire meglio, che possiamo mettere in pratica perché il sonno sia davvero riposante.

1. Andare a letto sempre alla stessa ora

Andare a letto sempre alla stessa ora è un comportamento utile soprattutto per una questione organica.

Il nostro organismo produce la melatonina, un ormone che viene prodotto ad un orario ben preciso (in base alla luce ambientale) e che stimola il nostro corpo ad addormentarsi; quanto più andiamo a letto sempre alla stessa ora, tanto meglio dormiremo; se andiamo a letto a orari molto diversi, la melatonina verrà prodotta in minor quantità e avremo problemi a dormire.
PAGINA SEGUENTE ->
 

About Valerio Guiggi

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Arriva l’inverno: ecco come illuminare il tuo viso in due step

Passata l’estate ed il bel colorito, con l’arrivo dell’inverno, il nostro viso tende ad diventare ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *