Home / Psicologia / Fame emotiva: 5 modi per resistere quando ne soffriamo

Fame emotiva: 5 modi per resistere quando ne soffriamo

Abbiamo parlato in un precedente articolo della fame emotiva, una forma di fame che non è legata alle necessità fisiologiche dell’organismo ma a problematiche di natura mentale, di solito riguardanti la sfera emotiva.

Abbiamo visto quindi quali sono i sintomi principali della fame emotiva, che si risolve elaborando il problema che innesca questo meccanismo; tuttavia è possibile, specie nell’immediato, utilizzare alcuni “trucchi” che consentano di migliorare il meccanismo della fame emotiva eliminando quanto più possibile le conseguenze negative di questo comportamento.

1. Riempire il frigo di cibo sano

Può sembrare banale, ma è moto importante evitare, quando siamo colpiti dai momenti più emotivi, di mangiare cibo scadente.

Per questo motivo, quando facciamo la spesa, facciamo in modo di mettere in frigo tanto cibo sano, come la verdura: quando avremo l’attacco di fame emotiva, la scelta sarà obbligata.

PAGINA SEGUENTE ->

Vedi Anche

Benefici della scrittura: 5 modi in cui scrivere ci fa stare meglio

La scrittura può essere una tecnica molto importante per sentirsi meglio specialmente nelle difficoltà. Ci ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *