Home / Benessere e Salute / Mettiamo le gambe in mostra, quali sono le migliori tecniche di depilazione
Le migliori tecniche di depilazione per gambe sempre lisce

Mettiamo le gambe in mostra, quali sono le migliori tecniche di depilazione

Con l’arrivo dell’estate è impossibile per noi donne non mettere le gambe in mostra. Ma come fare par avere una pelle sempre liscia e vellutata, in ogni occasione? Quali sono le migliori tecniche di depilazione consigliate dagli esperti nel settore?

Da una recente statistica risulta che il 45% delle donne ritiene che la depilazione faccia parte della propria routine di bellezza quotidiana. Per alcune donne, la rimozione dei peli superflui è addirittura un’ossessione. Inoltre avere una pelle liscia, senza gli inestetismi dei peli è importante soprattutto per chi trascorre la propria estate al mare.

A tale proposito, possiamo dire che esistono diverse tecniche di depilazione; vediamo quali sono le più efficaci e quali sarebbe meglio evitare.

Rasoio: veloce e indolore

Se il tuo problema è il tempo a disposizione e soprattutto se non vuoi soffrire allora il rasoio è la soluzione più semplice per la rimozione manuale dei peli superflui. I vantaggi ovviamente sono legati alla rapidità, ma di contro c’è che il pelo viene tagliato in superfice e quindi ricrescerà in 2-3 giorni al massimo.

Crema depilatoria, una valida alternativa al rasoio

Se non ti piace l’idea di usare il rasoio, perché magari temi di tagliarti con le lame, puoi optare per la crema depilatoria (in commercio ce ne sono tantissime); si tratta di un sistema rapido e indolore di rimozione chimica del pelo. Tuttavia, come per il rasoio, il pelo ricrescerà in fretta e in più, dovrai ricordarti che comunque stai usando un prodotto chimico che può generare reazioni allergiche.

La ceretta, in resina o zucchero

La ceretta è da sempre uno dei migliori rimedi per la rimozione del pelo anche se, per qualcuna un po’ troppo dolorosa. Tuttavia con questo metodo avrai la certezza di estirpare il pelo alla radice e quindi la sua ricrescita sarà notevolmente più lenta.

In commercio potrai trovare le cerette a freddo, per il fai da te, sotto forma di strisce depilatorie. Nei centri estetici invece viene usata la cera a caldo in resina naturale, per una migliore aderenza alla pelle oppure le nuovissime cere in pasta di zucchero per la rimozione dei peli più corti.

depilazione blackwax cera nera

 Epilatore o luce pulsata

Per migliori risultati, l’epilatore è il dispositivo ideale per essere sempre in ordine nel tempo; ma per una rimozione definitiva del pelo, allora la luce pulsata è la vostra soluzione. L’energia luminosa infatti della luce raggiunge il follicolo pilifero danneggiandolo definitivamente. Garantisce risultati per circa l’85% della zona trattata in 6- 8 sedute.

Vedi Anche

Sindrome mestruale, ecco come combatterla col cioccolato analgesico

Noi donne lo sappiamo bene: durante il ciclo mestruale siamo irritabili e sempre affamate! A ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *