News

Artofantasma – Quando un arto diviene un fantasma?

arto fantasma

Quando un arto diviene un fantasma? C’è un effetto “illusorio” della mete che prende il nome di “sindrome dell’arto fantasma”, ossia quella sensazione inconsueta di persistenza di un arto dopo la sua amputazione o dopo che questo, per svariati motivi, è divenuto insensibile: le persone affette da questa patologia, in pratica, avvertono la posizione dell’arto in questione, provano sensazioni dolorose ...

Read More »

Esistono realmente i vampiri?

Esistono realmente i vampiri

Esistono realmente i vampiri? La letteratura horror ha da sempre proposto svariati modelli di vampiro. Ancora oggi, il fascino dei “non morti” continua a far leva sulla fantasia popolare. Ma i vampiri esistono? Di certo esistono persone che si credono tali! La Sindrome di Renfield o “vampirismo clinico” è un disturbo mentale per il quale nel soggetto interessato alberga l’idea ...

Read More »

Cos’è la legge di legge di Yerkes-Dodson

legge di Yerkes-Dodson

Spesso si parla di come stress e alti livelli di eccitazione siano dannosi per il nostri organismo, ma è necessario vedere anche un altro punto di vista ovvero la legge di Yerkes-Dodson che indica come livelli di eccitazione elevati, entro certi parametri, possono migliorare le prestazioni. Scopriamo nel dettaglio come funziona la legge di Yerkes-Dodson e come quindi un pò di ...

Read More »

Sindrome di Cotard – Chi sono le vittime della sindrome dell’uomo morto?

sindrome di Cotard

Chi sono le vittime della sindrome dell’uomo morto? Gli sfortunati che manifestano la sindrome di Cotard, molto spesso, soffrono di psicosi come la schizofrenia e altre condizioni mentali patologiche, ma può emergere anche in seguito ad alcune malattie neurologiche, ad alcuni traumi molto gravi (si pensi ad un incidente stradale), a neoplasie e/o infezioni cerebrali. La letteratura medica in merito ...

Read More »

Memoria, ricercatori scoprono come “modificarla”

All’interno del nostro cervello l’ippocampo è in grado di immagazzinare le informazioni sensoriali ed emotive che costituiscono i nostri ricordi, siano essi positivi o negativi. Considerato che non esistono in natura due memorie “uguali”, e che ogni ricordo è conservato all’interno di una combinazione unica di cellule cerebrali che contengono tutte le informazioni ambientali ed emotive associate a quell’evento, ne ...

Read More »