Home / Psicoterapia / Prosopagnosia: 4 modi per aiutare chi non riconosce i volti

Prosopagnosia: 4 modi per aiutare chi non riconosce i volti

3. Il modo di vestire

Anche mantenere sempre lo stesso stile nel vestire può aiutare quella persona a riconoscerci nelle diverse situazioni.

Chiaramente questo non significa che dobbiamo vestirci sempre nello stesso modo, ma tutti abbiamo uno “stile” che gli altri possono riconoscere. E’ utile, anche in questo caso, se siamo molto a contatti con la persona.

PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

5 situazioni che possono indicare la necessità di una psicoterapia

La psicologia è una disciplina tuttora non ben conosciuta dalla maggior parte delle persone. Ci ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *