Home / Psicoterapia / Psicoterapia e dimagrimento: 5 modi in cui lo psicologo può aiutare a perdere peso

Psicoterapia e dimagrimento: 5 modi in cui lo psicologo può aiutare a perdere peso

Perdere peso è uno degli obiettivi principali di moltissime persone, che per motivi estetici o di salute si rendono conto di essere ingrassate eccessivamente rispetto al proprio peso ideale.

Per perdere peso generalmente si ricorre ad un dietologo, o a figure affini, ma in pochi pensano che, spesso, dietro l’obesità ci può essere una causa psicologica. In questo, lo psicologo spesso è una figura che riesce a garantire il successo o l’insuccesso della terapia per la perdita di peso. Come può riuscirci? Vediamo.

1. La modifica dello stile di vita

Capire che per dimagrire si deve cambiare il proprio stile di vita, e ancora di più capire che cambiare lo stile di vita si può è un punto fondamentale per iniziare a dimagrire.

Spesso, infatti, la volontà di peso è solamente superficiale, e non passa per un cambiamento dello stile di vita (cioè, non si vuole né mangiare meno, né muoversi di più); la mancanza di un corretto supporto psicologico può portare ad un fallimento della dieta.

PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio Guiggi

Autore: Redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"

Vedi Anche

5 situazioni che possono indicare la necessità di una psicoterapia

La psicologia è una disciplina tuttora non ben conosciuta dalla maggior parte delle persone. Ci ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *