Home / Psicologia / Smettere di fumare: 5 tecniche psicologiche

Smettere di fumare: 5 tecniche psicologiche

3. Cercare di ridurre progressivamente

E’ difficile riuscire a smettere di fumare di punto in bianco, ma possiamo smettere progressivamente, creando degli obiettivi di riduzione da raggiungere che aumenteranno con il tempo.

Può essere utile agire anche non sul numero di sigarette fumate, ma sulla loro durata: lasciare parte della sigaretta può essere utile, in questo senso.
PAGINA SEGUENTE ->

About Valerio

Mi chiamo Valerio Guiggi, redattore da diversi anni, soprattutto per passione e mi occupo di diverse tematiche. "A quanto possiamo discernere, l’unico scopo dell’esistenza umana è di accendere una luce nell’oscurità del mero essere. (Carl Gustav Jung)"  (per contatti valerioguiggi[@]gmail.com)

Vedi Anche

Relazione di coppia: quella gelosia ossessiva che distrugge l’amore

Cosa vuol dire essere gelosi del proprio partner? E soprattutto quando la gelosia diventa una ...

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *