Home / Attualità (page 50)

Attualità

Olio di pesce utile come antidepressivo

Uno studio pubblicato su Molecular Psychiatry sta dimostrando che le cellule staminali adulte derivate da pazienti, possono essere utilizzate per modellare il disturbo depressivo maggiore e testare come un paziente può rispondere ai farmaci per tale condizione. In particolare, usando cellule staminali di adulti con una diagnosi clinica di depressione, i ricercatori dell’Università dell’Illinois (Chicago) che hanno condotto lo studio, ...

Read More »

Non si può essere felici se si vuole piacere a tutti: la conferma degli psicologi

Voler piacere a tutti può essere una trappola dalla quale si rischia di uscire devastati. Secondo gli psicologi, se si vuole ottenere a tutti i costi l’approvazione delle altre persone, si innesca una dinamica spiacevole che può portare alla ricerca del desiderio di volersi sentire ben voluti obbligatoriamente dagli altri. D’altronde è proprio quando si ricerca il riconoscimento sociale che ...

Read More »

Quali sono i meccanismi del cervello delle persone che hanno una super memoria

La Fondazione IRCCS Santa Lucia di Roma ha fatto una ricerca in collaborazione con la Sapienza di Roma, l’Università di Perugia e l’Istituto Superiore di Sanità, ha svelato come funzionano i meccanismi del cervello che organizzano e conservano i ricordi da parte di coloro che hanno una memoria molto sviluppata. Ma cosa ha rivelato lo studio? Scopriamolo insieme! Lo studio ...

Read More »

I bambini e il loro rapporto con smartphone e tablet. Come evitare la dipendenza?

Secondo diversi psicologi e psicoanalisti bisogna fare molta attenzione all’uso di smartphone e tablet da parte dei bambini. I più piccoli, infatti, sono molto attratti da questi dispositivi mobili e nel corso del tempo potrebbero diventare dipendenti da questi. Ma come evitare di renderli dipendenti da smartphone e tablet? Scopriamolo insieme. Bambini iperattivi e dipendenti dalla tecnologia: come aiutarli? Secondo ...

Read More »

I motivi per il quale i bambini sono disubbidienti e poco gestibili

Ci sono alcune volte in cui i bambini non si riescono proprio a gestire. Sono capricciosi, disubbidienti, testardi, capricciosi, intrattabili e ingestibili. In tutti questi casi, il genitore ha difficoltà a relazionarsi con il bambino, non lo riesce a comprendere, non è in grado d’interpretare una specifica richiesta, non riesce a capire perché si comporta in quel modo. All’interno di ...

Read More »

Pensare negativamente aumenta il rischio di Alzheimer

Un costante modello di pensiero negativo può aumentare il rischio di malattia di Alzheimer, sostiene un nuovo studio condotto dall’UCL. Nell’analisi, realizzata su persone di età superiore ai 55 anni, e pubblicato su Alzheimer & Dementia, i ricercatori hanno rilevato che il ‘pensiero negativo ripetitivo’ è legato al successivo declino cognitivo così come la deposizione di proteine cerebrali dannose legate ...

Read More »

L’impatto dell’attaccamento sviluppato nei confronti dei genitori sulle relazioni amorose.

Quale può essere l’impatto che ha l’attaccamento con i genitori nelle relazioni amorose? Secondo, Bowlby il tipo d’attaccamento che viene sviluppato durante il periodo dell’infanzia influisce sulle peculiarità delle future relazioni amorose che si avranno in età adulta. In particolare, In particolar modo l’impatto dell’attaccamento ad ogni genitore determina delle differenze nel rapporto con il proprio partner sopratutto negli individui ...

Read More »

Ketamina: ecco svelato come contrasta gli stati depressivi

La ketamina, in qualità di farmaco anestetico, ha dimostrato – a basse dosi – di avere un rapido effetto sulla depressione che non è stata positivamente gestita con altri trattamenti. I ricercatori del Karolinska Institutet riferiscono infatti in uno studio recente di aver identificato un obiettivo chiave per il farmaco: specifici recettori della serotonina nel cervello. I loro risultati, pubblicati ...

Read More »